sample-ad

Il Palazzo

Il Palp è nato nel 2016 negli spazi del Palazzo Pretorio di Pontedera.
Il nucleo originario dell’edificio risale alla metà del ‘300, ma il suo aspetto attuale è frutto di una stratificazione storica ricca e complessa. Situato nel cuore storico della città, divenne nel 1400 sede della Podesteria e alla fine del ‘700 Vicariato. Nel 1848 il palazzo ospitò i locali della pretura e fino al 2013 è stato sede della Sezione distaccata del Tribunale di Pisa.
I recenti lavori di restauro e adeguamento, hanno reso Palazzo Pretorio un centro espositivo d’eccellenza.
Al piano terra, composto in parte da un loggiato chiuso con vetrate, il Palp ospita un servizio di caffetteria e ristorazione. Il primo piano si sviluppa su due livelli ed è adibito a spazio espositivo per mostre temporanee, mentre i locali delle ex carceri, posti al piano terzo, sono visitabili e possono ospitare eventi artistici.

La Fondazione per la Cultura Pontedera

Gli eventi organizzati presso i locali del Palp sono promossi dalla Fondazione per la Cultura Pontedera, costituita nel 2016 dal Comune di Pontedera e dal Comune di Peccioli. La Fondazione favorisce la diffusione della cultura attraverso la promozione di proposte culturali, con particolare attenzione alla tutela e alla valorizzazione dei beni di interesse storico ed artistico. Tra gli scopi della Fondazione vi è, inoltre, la realizzazione di progetti, attività formative ed editoriali, seminari, corsi, convegni, incontri di studio e iniziative di sensibilizzazione per favorire la diffusione della cultura azione, la formazione professionale degli operatori di settore ed una più approfondita conoscenza delle attività di sperimentazione e ricerca negli ambiti di interesse.
La Fondazione per la Cultura Pontedera nasce con il sostegno della città , del suo tessuto industriale, commerciale e finanziario. E’ grazie al contributo di aziende, banche e di singoli cittadini che è stato possibile organizzare le nostre mostre e realizzare gli obiettivi prefissati.

THE PALACE

PALP was born in 2016 inside the Palazzo Pretorio, in Pontedera. The native nucleus of the building dates back to the mid-‘300, but what that we can see today is the result of a rich and complex historical stratification.

Located in the historic centre, Palazzo Pretorio in the ‘400 th became the headquarter of the Podesteria and then, at the end of the 700th, of the Vicariate. From 1848 until 2013 the palace has been the place of the local court and the top floor still hosts the prisons. Palazzo Pretorio thanks to the recent renovation has become an excellent exhibition centre. On the ground floor we can find Mandarino’s caffè, on the first floor there is a PALP’s place. This floor develops on two levels and it’s used as an art exhibition centre. On the third floor there are the old prisons, that in particular moments it’s possible visit it.

LA FONDAZIONE PER LA CULTURA PONTEDERA

The events organized at PALP are promoted by Fondazione Pontedera per la Cultura, established in 2016 by the  Pontedera and Peccioli’s municipalities. The foundation promotes cultural  events , with particular care of historic and artistic development and conservation. The foundation was born with the support of the city, local companies, banks and citizens.